La natura dell’amore


Sinossi

Direttamente dalla sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2023, La natura dell’amore è il terzo lungometraggio della regista Monia Chokri (già musa di Xavier Dolan).
Sophia (Magalie Lépine-Blondeau) e Xavier (François Létourneau) sono una coppia, due professori universitari, colti e borghesi, conducono con una relazione monotona ma equilibrata, di grande condivisione intellettuale ma spenta sulla libido. Tutto cambia all’improvviso quando Sophia, alle prese con i lavori di ristrutturazione della casa in campagna, si imbatte in Sylvain (Pierre-Yves Cardinal) il falegname tutto-fare di zona. Tra i due è un vertiginoso colpo di fulmine, una piena dimostrazione del fatto che gli opposti si attraggono oppure l’amore è cieco.
Ma quanto può durare?

Classificazione



Trailer

I Film
Scopri tutti i film
©2024 Cinemarevolution.it tutti i diritti riservati